Esempi Ringraziamenti Tesi di Laurea: 8 Modelli Pronti all’Uso!

Esempi Ringraziamenti Tesi

In questo articolo, vedremo degli esempi “ringraziamenti tesi” concreti che puoi utilizzare come base per personalizzare i tuoi.

Scorsa settimana, invece, abbiamo parlato ampiamente dei ringraziamenti della tesi: a chi rivolgerli, come strutturarli, dove inserirli.

Se ti interessa approfondire questi aspetti, leggi qui.

Come utilizzare questi esempi?

Innanzitutto, sappi che abbiamo inserito gli esempi “ringraziamenti tesi” in “ordine crescente di completezza”.

Per intenderci, il primo esempio, prevede ringraziamenti per relatore, genitori, collega e per se stessi; il quarto esempio aggiunge anche il correlatore; il quinto il tutor; il sesto il personale della biblioteca; il settimo il partner; l’ottavo gli amici. Invece, il secondo e il terzo esempio vanno bene, rispettivamente, se vuoi collocare i ringraziamenti all’inizio e alla fine.

Ovviamente, nulla esclude che puoi “combinare” i vari esempi ringraziamenti tesi e personalizzarli a tuo piacimento.

Se hai domande che riguardano questo argomento o in generale dubbi sulla redazione della tesi di laurea, non puoi non iscriverti al 1° e Unico Gruppo di Tesisti in Difficoltà. 

Fine della premessa 🙂 Ecco i modelli:

– Modello 1

Mi è doveroso dedicare questo spazio del mio elaborato alle persone che hanno contribuito, con il loro instancabile supporto, alla realizzazione dello stesso.

In primis, un ringraziamento speciale al mio relatore [Cognome Relatore], per la sua immensa pazienza, per i suoi indispensabili consigli, per le conoscenze trasmesse durante tutto il percorso di stesura dell’elaborato.

Ringrazio infinitamente i miei genitori che mi hanno sempre sostenuto, appoggiando ogni mia decisione, fin dalla scelta del mio percorso di studi.

Un grazie di cuore alla mia collega [Nome Collega], con cui ho condiviso l’intero percorso universitario. È grazie a lei che ho superato i momenti più difficili. Senza i suoi consigli, non ce l’avrei mai fatta.

Infine, dedico questa tesi a me stesso, ai miei sacrifici e alla mia tenacia che mi hanno permesso di arrivare fin qui.

Modello 2 (Esempio ringraziamenti tesi da collocare all’inizio della tesi)

Prima di procedere con la trattazione, vorrei dedicare qualche riga a tutti coloro che mi sono stati vicini in questo percorso di crescita personale e professionale.

Un sentito grazie al mio relatore [Cognome Relatore] per la sua infinita disponibilità e tempestività ad ogni mia richiesta. Grazie per avermi fornito ogni materiale utile alla stesura dell’elaborato.

Senza il supporto morale dei miei genitori, non sarei mai potuto arrivare fin qui. Grazie per esserci sempre stati soprattutto nei momenti di sconforto.

Ringrazio i miei due colleghi [Nome Colleghi] per essermi stati accanto in questo periodo intenso e per gioire, insieme a me, dei traguardi raggiunti.

Grazie a tutti, senza di voi non ce l’avrei mai fatta.

– Modello 3 (Esempio ringraziamenti tesi da collocare Alla fine della tesi)

A conclusione di questo elaborato, desidero menzionare tutte le persone, senza le quali questo lavoro di tesi non esisterebbe nemmeno.

Ringrazio il mio relatore [Cognome Relatore], che in questi cinque mesi di lavoro, ha saputo guidarmi, con suggerimenti pratici, nelle ricerche e nella stesura dell’elaborato. 

Ringrazio di cuore i miei genitori. Grazie per avermi sempre sostenuto e per avermi permesso di portare a termine gli studi universitari. 

Un ringraziamento particolare va al mio collega [Nome Collega] che ha contribuito con le sue idee e le sue intuizioni a dare un tocco di originalità a questo elaborato. 

Infine, vorrei dedicare questo piccolo traguardo a me stesso, che possa essere l’inizio di una lunga e brillante carriera professionale.

– Modello 4

N.B. Utilizza questo modello se hai anche un correlatore. 

Vorrei dedicare questo spazio a chi, con dedizione e pazienza, ha contribuito alla realizzazione di questo elaborato. 

Un ringraziamento particolare va al mio relatore [Cognome Relatore] che mi ha seguito, con la sua infinita disponibilità, in ogni step della realizzazione dell’elaborato, fin dalla scelta dell’argomento.

Grazie anche al mio correlatore [Cognome Correlatore] per i suoi preziosi consigli e per avermi suggerito puntualmente le giuste modifiche da apportare alla mia tesi.

Ringrazio infinitamente mia madre e mio padre, senza i loro insegnamenti e senza il loro supporto, questo lavoro di tesi non esisterebbe nemmeno.

Grazie a tutti i miei colleghi di corso, per avermi sempre incoraggiato fin dall’inizio del percorso universitario. 

– Modello 5

N.B. Utilizza questo modello se hai un tutor in quanto hai svolto un tirocinio presso un’azienda o un ente e se vuoi ringraziare lo staff dell’azienda/ente. 

Mi sento in dovere di dedicare questa pagina del presente elaborato alle persone che mi hanno supportato nella redazione dello stesso. 

Innanzitutto, ringrazio il mio relatore [Cognome Relatore] e il mio correlatore [Cognome Correlatore], sempre pronti a darmi le giuste indicazioni in ogni fase della realizzazione dell’elaborato. Grazie a voi ho accresciuto le mie conoscenze e le mie competenze.

Un ringraziamento speciale va al mio Tutor [Cognome Tutor] che mi ha aiutato a condurre le ricerche, oggetto dell’elaborato, presso l’azienda [Ragione Sociale].

Ringrazio tutto lo staff dell’azienda [Ragione Sociale], in cui ho svolto un tirocinio formativo della durata di 3 mesi e complementare alla redazione della tesi, per l’ospitalità e per le skills acquisite sul campo.

Ringrazio i miei genitori, perché senza di loro non avrei mai potuto intraprendere questo percorso di studi.

Ringrazio la mia collega [Nome Collega] per tutte le volte che ha saputo ascoltarmi in silenzio e per avermi dato i migliori suggerimenti nella realizzazione dell’elaborato.

– Modello 6

N.B. Utilizza questo modello se vuoi ringraziare il personale della biblioteca. 

Questo spazio lo dedico alle persone che, con il loro supporto, mi hanno aiutato in questo meraviglioso percorso di approfondimento delle conoscenze acquisite durante i cinque anni universitari. 

Ringrazio il mio relatore [Cognome Relatore] che è stato per me un mentore, una guida pronta a fornirmi strumenti, migliorie, suggerimenti utili ai fini della stesura dell’elaborato. 

Ringrazio tutto il personale della biblioteca universitaria per l’immensa disponibilità. Un grazie particolare va alla Dott. ssa [Cognome] che mi ha dato utilissimi suggerimenti per condurre al meglio le mie ricerche. 

Grazie a mia madre, a mio padre e a mia sorella  che mi hanno aiutato a superare i momenti più difficili. 

Ringrazio il mio collega [Nome Collega] che ha condiviso con me gioie e fatiche di questi cinque anni trascorsi insieme.

Grazie infinite a tutti voi. 

– Modello 7

N.B. Utilizza questo modello se vuoi ringraziare anche il partner.

Vorrei dedicare qualche riga a coloro che hanno contribuito alla realizzazione della mia tesi di laurea.

Vorrei innanzitutto ringraziare il mio relatore [Cognome Relatore], che mi ha seguito, passo dopo passo, in questo percorso, grazie al quale ho acquisito un metodo di lavoro che sicuramente replicherò in futuro.

Ringrazio i miei genitori che mi sono sempre stati accanto, con l’infinita pazienza che li contraddistingue.

Ringrazio la mia fidanzata [Nome Fidanzata] per avermi trasmesso la sua immensa forza e il suo coraggio. Grazie per tutto il tempo che mi hai dedicato. Grazie perché ci sei sempre stata. 

Grazie al mio collega [Nome Collega] che in questi tre anni è stato un esempio da seguire. Grazie per avermi insegnato che nulla è impossibile se lo si vuole davvero!

– Modello 8

N.B. Utilizza questo modello se vuoi ringraziare anche gli amici. 

Un sentito grazie a tutte le persone che mi hanno permesso di arrivare fin qui e di portare a termine questo lavoro di tesi.

Grazie al mio relatore [Cognome Relatore], sempre presente, puntuale e disponibile. Grazie al percorso intrapreso insieme ho sviluppato maggiormente la mia capacità di analisi e di problem solving.

Non posso non menzionare i miei genitori che da sempre mi sostengono nella realizzazione dei miei progetti. Non finirò mai di ringraziarvi per avermi permesso di arrivare fin qui.

Grazie ai miei amici [Nome Amico] e [Nome Amico] per essere stati sempre presenti anche durante questa ultima fase del mio percorso di studi. Grazie per aver ascoltato i miei sfoghi, grazie per tutti i momenti di spensieratezza.

Ringrazio il mio collega [Nome Collega] per tutti i suoi suggerimenti pratici, grazie per avermi insegnato ad ottimizzare tempi ed attività.

Vuoi aggiungere qualcosa a questo articolo o vuoi dirci qualcosa su di un modello specifico? Lasciaci un commento, ti risponderemo entro 24/48 ore!

Trovi i nostri articoli utili? Lasciaci il tuo feedback sulla Pagina Tesinsieme, il tuo aiuto è per noi indispensabile!

Devi scrivere la tesi, ma non sai su quale argomento? Scopri 27 Idee di Tesi!

Condividi e Lasciaci un Like 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*