4 OTTIMI Motivi per Frequentare le Lezioni!

lezioni

E’ appena iniziato il semestre?

Ti stai chiedendo se frequentare tutte le lezioni o quali frequentare?

Scopri quali sono i 4 motivi per cui ti converrebbe frequentarle tutte!

 

Ciao e ben ritrovato in questo nuovo articolo.
Frequentare le lezioni può avere dei vantaggi soprattutto per alcune tipologie di materie.
Il nostro consiglio è quello di organizzarti per seguire tutte le materie. Tuttavia, se non puoi per vari motivi (perché lavori o perché sei fuori sede o pendolare), ti consigliamo di seguire al minimo:
le materie più difficili.
Si tratta di tutte quelle materie per cui ti serve avere una spiegazione per una comprensione migliore e più rapida degli argomenti;
le materie tecnico-pratiche.
Sono tutte quelle materie che hanno una parte pratica che viene affrontata a lezione magari con delle esercitazioni.

Segui al minimo le lezioni delle materie tecnico-pratiche e di quelle più difficili.

Ma perché è così necessario e importante frequentare le lezioni?

Noi abbiamo trovato 4 ottimi motivi. Eccoli qui:

1 – INTERAZIONE
Se segui le lezioni hai un importantissimo vantaggio, ovvero quello di poter interagire sia con i professori sia con i colleghi.
Se sul momento qualcosa non ti è chiaro, puoi fare delle domande ai prof, puoi chiedergli di approfondire un determinato argomento, oppure ancora puoi chiedergli di spiegarti per una seconda volta un preciso aspetto.
Allo stesso modo, puoi confrontarti con i tuoi colleghi magari chiedendogli se possono ripeterti ciò che ti è sfuggito o ciò che non hai capito.

Segui le lezioni per interagire con professori e colleghi.

2 – MIGLIORE COMPRENSIONE DEGLI ARGOMENTI
Anche per ciò che abbiamo detto sopra (interazione con professori e colleghi), se segui le lezioni sarai avvantaggiato rispetto a chi non le segue.
Qual è il vantaggio?
Un professore a disposizione per 1 o 2 ore che ti spiega l’intera materia. Quindi, sicuramente riuscirai a comprendere meglio gli argomenti trattati.

Segui le lezioni per comprendere meglio gli argomenti.

3 – RIDUCI I TEMPI DI STUDIO A CASA
Vuoi ottimizzare i tempi di studio a casa? Allora non devi fare altro che seguire le lezioni. Infatti, se le segui, al minimo sai cosa tratta la materia, quali sono gli argomenti più importanti. Tutti aspetti che ti fanno ridurre i tempi. Infatti, quando ti ritroverai a casa a studiare sarai già ben preparato. Insomma, un conto è aprire il libro e non sapere minimamente nulla, un altro è iniziare a studiare concetti e argomenti già sentiti a lezione e dunque già noti.
Devi poi assolutamente ottimizzare i tempi di studio anche a lezione.
E se nel frattempo che il prof spiega iniziassi a sottolineare o ad evidenziare il materiale di studio, magari concentrandoti sugli argomenti da lui affrontati? Ti troveresti avanti anni luce, perché a casa dovrai semplicemente studiare!

Segui le lezioni per ottimizzare a casa o tempi di studio.

4 – PREPARAZIONE BRILLANTE
Se hai seguito le lezioni, sicuramente hai buone possibilità di superare l’esame brillantemente perché:
hai seguito spiegazioni possibilmente anche più approfondite;
confrontandoti con professori e colleghi, hai appreso di più;
hai ulteriore materiale di studio, i tuoi appunti con argomenti trattati a lezione e magari non presenti nei libri di testo. Hai tutti gli strumenti per avere una preparazione ad hoc!

Segui le lezioni per avere un’ottima preparazione.

E tu? Segui o no le lezioni universitarie?
Che vantaggi ne trai? Raccontacelo nei commenti!

Ciao e alla prossima!

2 Commenti

  1. Io ho seguito il piu’ possibile le lezioni e devo dire che mi sono trovata benissimo, proprio per i motivi sottolineati nell’articolo.
    Pero’in caso di necessita’bisogn a saper fare delle scelte ponderate; puo’ darsi che corsi difficili dove frequentare e’importante vengano messi in orari scomodi, quindi bisogna fare uno sforzo e adattarsi.
    Allo stesso modo, se abitate lontano non ha molto senso passare quattro ore sui mezzi per seguire le lezioni di una materia che siete perfettamente in grado di studiare da soli, come Storia per esempio.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*